Poliuretano Flessibile per stampaggio a freddo


Il poliuretano flessibile è una schiuma morbida impiegata principalmente nel settore dell’arredamento. I prodotti schiumati sono realizzati attraverso la tecnica dello stampaggio a freddo, mediante l’impiego di uno stampo nel quale può essere anche posizionato un inserto, in metallo, in legno o in altro materiale, che risulterà pertanto annegato nel prodotto stampato.
Lo stampaggio del poliuretano a freddo consente di ottenere forme identiche, precise e complesse, permettendo anche di stampare un intero divano di forma complessa e di dimensioni importanti in un unico pezzo e attraverso una sola stampata. Il poliuretano flessibile consente di realizzare diverse densità, partendo da un’estrema morbidezza a una portanza sostenuta, a seconda degli usi e delle preferenze del cliente. Il poliuretano flessibile utilizzato è esente da CFC.
Cimnaghi offre formulazioni che ottemperano alle norme di resistenza al fuoco sia nazionali che internazionali, tra cui: UNI 9175 (classe 1IM), BS 5858 (scrib 5), California Technical Bullettin (sec. 3).

 

Poliuretano Integrale


Il poliuretano integrale viene impiegato principalmente nel packaging, nell’arredamento e negli articoli sportivi, trova applicazione in tutte le situazioni che necessitano di coadiuvare morbidezza e resistenza.
Questa tipologia di poliuretano si presenta con una pelle esterna compatta liscia o goffrata, molto resistente all’usura e con un interno più o meno morbido a seconda dell’impiego e delle esigenze del cliente.
Lo stampaggio avviene a freddo mediante l’impiego di uno stampo che può essere sia in resina epossidica, sia in alluminio, con o senza l’inserimento di un inserto annegato nel materiale.
E’ possibile realizzarlo in diversi colori.

 

Poliuretano Rigido


Il poliuretano rigido è un materiale utilizzato per la realizzazione di prodotti aventi struttura portante ma con un peso contenuto.



 

 

Accoppiato Poliuretano rigido e flessibile


Nell’accoppiata, il poliuretano rigido una volta stampato viene utilizzato come struttura portante sostituendosi all’inserto. A tal fine viene posizionato all’interno di un secondo stampo nel quale viene costampato il poliuretano flessibile.


 

!
Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie.
Ulteriori informazioni | Accetto